Pubblicato o aggiornato il

Nidi di tagliatelle al pesto con crema di patate ricetta Ivano Ricchebono da Prova del Cuoco

Per la prima fase della rubrica La Gara dei cuochi avente come tema la preparazione un primo piatto a base di nidi di tagliatelle, è andata in onda oggi venerdì 13 aprile 2018 la sfida ai fornelli tra lo chef Ivano Ricchebono del peperone verde e Marco Bottega per la squadra del pomodoro rosso. Il simpatico ligure Ricchebono, dopo averci proposto due settimane fa la ricetta dei Carciofi al forno ripieni di mozzarella, ci ha proposto quest'oggi un primo piatto di nidi di tagliatelle conditi con un classico pesto al basilico, il tutto servito su una delicata crema di patate e fagiolini. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Ivano Ricchebono per preparare la ricetta Nidi di tagliatelle al pesto con crema di patate durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.

Prova del cuoco - Ingredienti e procedimento della ricetta Nidi di tagliatelle al pesto con crema di patate di Ivano Ricchebono
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno

Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Nidi di tagliatelle al pesto con crema di patate", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.
Tempo preparazione e cottura: 45 minuti


Ingredienti della ricetta Nidi di tagliatelle al pesto con crema di patate
per le tagliatelle:
  • 100 g di farina, 
  • 1 uovo, 
  • sale
per la crema di patate
  • 200 g di patate, 
  • 100 g di fagiolini, brodo vegetale, 
  • 1 scalogno, 
  • olio di oliva,
  • sale
per il pesto
  • 1 mazzo di basilico, 
  • 20 g di pinoli, 
  • 1 spicchio di aglio,
  • 100 g di formaggio grattugiato stagionato, 
  • 20 g di pecorino sardo, 
  • 30 g di olio di oliva, 
  • sale grosso
Procedimento della ricetta Nidi di tagliatelle al pesto con crema di patate

Preparate le tagliatelle impastando la farina e le uova e stendete la sfoglia sottile ottenendo poi le tagliatelle. Preparate il pesto strofinando in un mortaio lo spicchio di aglio.

Versate i pinoli e le foglie di basilico e pestate il tutto per bene o, se preferite e volete fare meno fatica, potete usare anche il frullatore facendo attenzione a non scaldare troppo il pesto.

Sbollentate quindi le patate che avrete, in precedenza, pelato e tagliato a dadini. Mettete poi le verdure sbollentate in pentola insieme ai fagiolini puliti, aggiungete olio e brodo vegetale e fate cuocere un po’.


Quando il tutto sarà pronto frullatelo ottenendo la crema. Cuocete le tagliatelle in acqua bollente e salata. Diluite il pesto di pinoli e basilico con un pò d'acqua di cottura ed aggiungete anche il pecorino grattugiato.

Aggiungete anche la crema di patate e fagiolini e amalgamate la salsa. Scolate la pasta e conditela con il pesto e la crema facendo insaporire il tutto in una ciotola. Arrotolate le tagliatelle e servitele nel piatto completando con una spolverata di formaggio grattugiato.

Video della ricetta Nidi di tagliatelle al pesto con crema di patate

Se non riuscite a visualizzare correttamente il video o se amate questo sito e volete supportare il nostro lavoro, disabilitate l'Adblock solo per il sito de Le Ricette della Prova del Cuoco.


Se avete avuto modo di provare la ricetta "Nidi di tagliatelle al pesto con crema di patate" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento