Pubblicato o aggiornato il

Baccalà arrecanato ricetta Anna Serpe da Prova del Cuoco

Baccalà protagonista della rubrica "Due modi di" andata in onda oggi, martedì 22 novembre, all'interno della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco. Oltre alla ricetta dei Ravioli al baccalà preparata da Anna Moroni, la maestra di cucina napoletana Anna Serpe, utilizzando come ingrediente principale del suo piatto il baccalà, ci ha proposto una versione fritta di questo buonissimo pesce servito poi con un sughetto di pomodorini del piennolo. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Anna Serpe per preparare la ricetta Baccalà arrecanato durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.
Baccalà arrecanato ricetta Serpe da Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno


Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Baccalà arrecanato", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.


Tempo preparazione e cottura: 35 minuti


Ingredienti Baccalà arrecanato
  • 1 kg di baccalà
  • 500 g di polpa di pomodoro
  • 500 g di pomodorini del piennolo
  • 150 g di olive di Gaeta
  • 30 g di capperi sotto sale
  • 5-6 patate lesse
  • 2 bicchieri di olio evo
  • 3 spicchi di algio
  • 1 peperoncino fresco
  • prezzemolo qbh
  • origano qb
  • 1 l di olio di semi di arachidi
  • farina qb
Procedimento per cucinare la ricetta Baccalà arrecanato

In una padella scaldate un po’ di olio con aglio e peperoncino, aggiungete la passata di pomodoro, salate ma senza esagerare, aggiungete il prezzemolo tritato, fate cuocere.

Solo dopo unite i capperi dissalati e le olive di Gaeta denocciolate. Potete aggiungere delle patate a pezzetti nel sugo se avete esagerato in precedenza con il quantitativo di sale.

Infarinate il baccalà a pezzi già dissalato, friggete in olio che non deve essere nemmeno abbondante in padella, scolate su carta assorbente da cucina. Aggiungete il baccalà fritto in padella col sughetto, fate insaporire e servite.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!!

Video della ricetta Baccalà arrecanato



Se avete avuto modo di provare la ricetta "Baccalà arrecanato" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...