Pubblicato o aggiornato il

Crescentine ripiene ricetta Alessandra Spisni da Prova del Cuoco

Per la nuova rubrica Cuochi a Primavera della trasmissione di cucina La Prova del cuoco andata in onda oggi, lunedì 3 Aprile, si sono sfidati ai fornelli della trasmissione condotta da Antonella Clerici la maestra di cucina bolognese Alessandra Spisni e lo chef spagnolo David Povedilla. Alessandra ci ha proposto un piatto tipico della sua terra, le crescentine, una specie di piadina, che la Spisni ha farcito con vari tipi di ripieno, dal prosciutto cotto all'emmenthal, dal salame milano allo stracchino. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Alessandra Spisni per preparare la ricetta Crescentine ripiene durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.
Crescentine ripiene ricetta Spisni da Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno


Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Crescentine ripiene", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.


Tempo preparazione e cottura: 40 minuti


Ingredienti Crescentine ripiene
  • 500 g di farina,
  • 25 g di lievito di birra,
  • 15 g di sale grosso, 
  • 120 g di acqua,
  • 50 g di latte,
  • 70 g di panna,
  • 1 cucchiaino di miele,
  • 500 g di strutto.
Per la farcia: 
  • 50 g di prosciutto cotto,
  • 50 g di formaggio tipo emmenthal,
  • 50 g di stracchino, 
  • 50 g di spinacini,
  • 50 g di cicoria,
  • 50 g di formaggio di pecora,
  • 50 g di salame Milano
Procedimento per cucinare la ricetta Crescentine ripiene

Fate bollire l'acqua con il sale grosso. In una terrina capiente,mescolate l'acqua,il latte e la panna e lasciate intiepidire. Stemperate il lievito di birra nel liquido con anche il miele.

Aggiungete la farina e impastate aggiungendo se occorre acqua quanta ne serve per ottenere un impasto consistente ma morbido.

Lavorate bene l'impasto con le mani e fatelo lievitare per circa 30-40 minuti coperto per evitare che faccia la crosta. Dividete l'impasto in due parti e date una forma tonda, rimettete a lievitare coperto.

Tirate le crescentine con il mattarello dopo circa un'ora di lievitazione. Le palle grandi vanno tirate in un'unica sfoglia e tagliate a quadrati per essere farcite.

Preparate i ripieni e farcite le crescentine; richiudetele dopo aver bagnato i bordi con poca acqua. Lasciate riposare 5 minuti. Friggete le crescentine nello strutto bollente.

Quando sono gonfie ed hanno raggiunto la completa doratura, asciugatele con la carta gialla. Sono ottime calde ma buonissime anche a temperatura ambiente.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!!

Video della ricetta Crescentine ripiene



Se avete avuto modo di provare la ricetta "Crescentine ripiene" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...