Pubblicato o aggiornato il

Pizza tarallo napoletano ricetta Gino Sorbillo da Prova del Cuoco

Torna a trovarci il mitico pizzaiolo più famoso d'Italia, il simpaticissimo e bravissimo Gino Sorbillo, che, in questa ricca puntata del 4 novembre della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco, ci ha deliziato proponendoci la ricetta di un'altra delle sue buonissime pizze. Oggi Gino ci ha proposto la ricetta di una pizza condita con strutto, fior di latte e pepe con aggiunta, dopo cottura, di taralli sbriciolati e mandorle tostate. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Gino Sorbillo per preparare la ricetta Pizza tarallo napoletano durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.
Pizza tarallo napoletano ricetta Sorbillo da Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno


Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Pizza tarallo napoletano", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.


Tempo preparazione e cottura: 45 minuti


Ingredienti Pizza tarallo napoletano
  • 160 gr. acqua,
  • 1 gr.lievito 
  • 240 gr. farina biologica,
  • 8 gr. sale marino,
  • 2 o 3 taralli napoletani "Sugna e Pepe",
  • 1 fiordilatte,
  • strutto,
  • mandorle, 
  • pepe nero macinato
Procedimento per cucinare la ricetta Pizza tarallo napoletano

Sciogliete 1 gr. di lievito in 160 gr. di acqua, aggiungete a pioggia 240 gr. di farina biologica in cui abbiamo messo 8 gr. di sale marino. Impastate il tutto per 13 minuti e posizionate la pagnotta ottenuta, morbida e compatta di circa 400 gr. in un contenitore trasparente pulito e con tappo.

Dopo circa 8 ore cominciate ad accendere il forno. Nel frattempo a parte preparate qualche tarallo napoletano "sugna & pepe", delle fettine sottili di fiordilatte, dello strutto, mandorle cotte a pezzettini, pepe nero macinato.

Spianate la pizza e mettete lo strutto a dadini (o pennellato), il fiordilatte e un pizzico di pepe. Andate in cottura per 13 minuti a 250 gradi. All'uscita dal forno sbriciolate 2-3 taralli sugna & pepe e aggiungete i pezzettini di mandorle cotte. Servite a fettine calde.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!!

Video della ricetta Pizza tarallo napoletano



Se avete avuto modo di provare la ricetta "Pizza tarallo napoletano" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...