Pubblicato o aggiornato il

Capel del prete brasato al ginepro ricetta Fabrizio Nonis da Prova del Cuoco

Insieme alla ricetta a base di pesce, non poteva certo mancare, in questa ricca ed interessante puntata di venerdì della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco, la ricetta a base di carne che ci è stata proposta dal macellaio, come ama autodefinirsi, friulano Fabrizio Nonis che, quest'oggi, ci ha proposto la ricetta di un buonissimo secondo piatto, un brasato preparato con del cappello del prete aromatizzato con delle bacche di ginepro. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Fabrizio Nonis per preparare la ricetta Capel del prete brasato al ginepro durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.
Capel del prete brasato al ginepro ricetta Nonis da Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno


Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Capel del prete brasato al ginepro", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.

Tempo preparazione e cottura: 60 minuti


Ingredienti Capel del prete brasato al ginepro
  • 1,5 kg di cappello del prete 
  • 2 gambi di sedano 
  • 2 carote 
  • 1 cipolla bianca
  • olio extravergine di oliva q.b. 
  • sale e pepe q.b. 
  • foglie di alloro q.b.
  • bacche di ginepro q.b. 
  • 2 bicchieri di vino rosso 
  • brodo vegetale q.b. 
  • 350 g di piselli gelo
  • 350 g di carote baby 
  • 150 g di pancetta
Procedimento per cucinare la ricetta Capel del prete brasato al ginepro

Rosolate il sedano, le carote e la mezza cipolla tagliati grossolanamente con un filo di olio extravergine di oliva. Sigillate la carne a fiamma alta; salate, pepate ed aggiungete l’alloro e le bacche di ginepro.

Sfumate con il vino, fate restringere e proseguite la cottura con del brodo vegetale per circa due ore. A questo punto, togliete la carne dal tegame e preparate il fondo di cottura frullando la metà del liquido (dopo aver tolto le foglie di alloro)

Regolate di sale e, nel caso in cui risulti troppo asciutto, aggiungete un filo di acqua o un pizzico di farina disciolto in poca acqua.

Rosolate le carote baby con la restante cipolla, successivamente unite i piselli con la pancetta tagliata a cubetti e proseguite sino al termine della cottura. Tagliate a fette sottili il brasato, nappate con il suo sugo ed accompagnate con le carote baby ed i piselli.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!!

Video della ricetta Capel del prete brasato al ginepro



Se avete avuto modo di provare la ricetta "Capel del prete brasato al ginepro" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...