Pubblicato o aggiornato il

Bollito alla beker ricetta Fabrizio Nonis da Prova del Cuoco

Il mitico macellaio, come ama autodefinirsi, della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco Fabrizio Nonis ci ha proposto, in questa ricca ed interessante puntata di mercoledì 22 febbraio, la ricetta di un buonissimo e gustoso secondo piatto di carne, un bollito di carme preparato con muscolo di garretto e copertina di spalla, il tutto insaporito con anice stellato e miele di acacia e servito con salsa al cren e salsa verde. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Fabrizio Nonis per preparare la ricetta Bollito alla beker durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.
Bollito alla beker ricetta Nonis da Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno
Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Bollito alla beker", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.


Tempo preparazione e cottura: 60 minuti


Ingredienti Bollito alla beker
  • 500 g di copertina di spalla
  • 500 g di muscolo di garretto
  • 2 gambi di sedano
  • 2 carote
  • 2 cipolle
  • 2 cucchiai di miele di acacia
  • 1 bacca di anice stellato
  • olio evo
  • 6 cespi di radicchio Rosa di Gorizia
  • sale di Maldon qb
Per la salsa al cren:
  • 1/2 radice fresca di rafano
  • 500 g di mollica di pane raffermo
  • olio evo
  • 150 g di radicchio Rosa di Gorizia sott’olio
  • sale qb
Per la salsa verde:
  • 50 g di capperi dissalati
  • 2 pezzetti di limone confit
  • 1 uovo sodo
  • 500 g di mollica di pane raffermo
  • 3-4 gambi di prezzemolo
  • 1 rametto di menta
  • olio evo
  • sale qb
Procedimento per cucinare la ricetta Bollito alla beker

Mettete la carne in acqua fredda insieme alle verdure e fate andare per circa 2 ore. Fate raffreddare la carne e tagliate a fettine spesse. In una padella, mettete un po’ di miele ed anice stellato.

Aggiungete le fette di carne e fate caramellare. Preparate una salsa: mettete in un contenitore il tubero rafano grattugiato ed aggiungete pane raffermo ammollato e strizzato e rosa di Gorizia sott’olio.

Condite con sale ed olio e frullate ad immersione, aggiungendo a filo un po’ d’olio. Per la seconda salsa: in un altro contenitore mettete il prezzemolo, menta, il rosso dell’uovo capperi dissalati, pane ammollato e strizzato ed il limone.

Frullate ad immersione. Servite i petali della rosa di Gorizia con sale ed olio. Aggiungete la carne sopra e servite con delle ciotole con le salsine.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!!

Video della ricetta Bollito alla beker



Se avete avuto modo di provare la ricetta "Bollito alla beker" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...