Pubblicato o aggiornato il

Risotto al nero di seppia con fasolari torbati al whisky ricetta Gianfranco Pascucci da Prova del Cuoco

Il maestro di cucina esperto nella preparazione di piatti a base di pesce, cioè lo chef Gianfranco Pascucci, ci ha proposto, in questa ricca ed interessante puntata di venerdì 28 ottobre della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco, la ricetta di un gustoso primo piatto, un risotto al nero di seppia che lo chef ha insaporito con fasolari e peperone verde con spolverata finale di nocciole tostate. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Gianfranco Pascucci per preparare la ricetta Risotto al nero di seppia con fasolari torbati al whisky durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.
Risotto al nero di seppia con fasolari torbati al whisky ricetta Pascucci da Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno


Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Risotto al nero di seppia con fasolari torbati al whisky", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.


Tempo preparazione e cottura: 45 minuti


Ingredienti Risotto al nero di seppia con fasolari torbati al whisky
  • 200 g di riso Carnaroli
  • 4 mestoli di brodo vegetale
  • 4 mestoli zuppa di seppie, totani, calamari
  • 1 cucchiaio di nero di seppia
  • 3 ostriche o 8 fasolari
  • 1 lime
  • 1 bicchierino di Whisky torbato
  • 4 nocciole tostate
  • 1 peperone verde
  • burro o amido di riso
Procedimento per cucinare la ricetta Risotto al nero di seppia con fasolari torbati al whisky

Tostate il risotto con un filo d’olio a fiamma moderata. Appena tostato, aggiungete il brodo vegetale. I primi 10 minuti aggiungete il brodo vegetale. Preparate la zuppa di pesce: usate gli scarti con sedano, carota e cipolla.

Aggiungete della passata e pomodoro fresco e fate andare con brodo vegetale per 20 minuti. Filtrate il tutto e poi aggiungete questa zuppa nel riso per 5 minuti (cottura totale del riso di 15 minuti).

Terminate aggiungendo il nero di seppia a crudo e fate cuocere per qualche minuto. Mantecate con il burro oppure evitate e fate un amido di riso (riso stracciato a parte). Lasciate per qualche minuto spento.

Aprite le ostriche ed i fasolari e serviteli a crudo sul riso. Aggiungete una nocciola intera ed un frigitello. Aggiungete una leggera spruzzata di Whisky.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!!

Video della ricetta Risotto al nero di seppia con fasolari torbati al whisky



Se avete avuto modo di provare la ricetta "Risotto al nero di seppia con fasolari torbati al whisky" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...