Pubblicato o aggiornato il

Scamorza in carrozza con agretti ricetta Sergio Barzetti da Prova del Cuoco

Buonissima la ricetta che ci ha proposto quest'oggi il maestro di cucina Sergio Barzetti che, per un giorno, ha abbandonato il suo caro ed affezionato risotto, per proporci un buonissimo antipasto da servire anche come secondo piatto. Si tratta della ricetta delle scamorza tagliata a libro e farcita con un composto di basilico e pomodori secchi, impanata con riso soffiato e pangrattato per poi essere fritta e servita con degli agretti di contorno. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Sergio Barzetti per preparare la ricetta Scamorza in carrozza con agretti durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.
Scamorza in carrozza con agretti ricetta Barzetti da Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno


Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Scamorza in carrozza con agretti", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.


Tempo preparazione e cottura: 45 minuti


Ingredienti Scamorza in carrozza con agretti
  • 2 scamorze da 250 g, 
  • 200 g pane bianco raffermo,
  • 100 g riso soffiato, 
  • 3 uova, 
  • 3 cucchiai di farina, 
  • 6 pomodori secchi, 
  • burro chiarificato, 
  • 12 foglie di basilico, 
  • 3 mazzetti di agretti, 
  • 1/2 limone non trattato,
  • 6 cucchiai di olio evo,
  • sale e alloro
Procedimento per cucinare la ricetta Scamorza in carrozza con agretti

Affettate la scamorza, in modo da ottenere delle fette spesse mezzo cm. Tenete le fette unite, due a due: basta non incidere fino in fondo. Tritate grossolanamente i pomodori secchi sott’olio, insieme al basilico.

Prendete le due fettine di scamorza e le farcite con una manciata di trito di pomodori e basilico. Passate le fettine così farcite nella farina, nell’uovo sbattuto ed in una miscela di pangrattato e riso soffiato (va bene anche e solamente il pangrattato).

Ripetete nuovamente l’operazione di panatura: farete infatti una doppia panatura. Friggete in olio o burro chiarificato (Barzetti consiglia di mettere qualche mandorla intera, in modo da eliminare l’odore del fritto). Quando sono ben dorate, le fate intiepidire su carta assorbente.

Cuocete gli agretti in acqua bollente con un filo d’olio per 2-3 minuti. Emulsionate con un mixer ad immersione olio e limone con cui andrete poi a condire gli agretti. Servite le scamorze fritte con gli agretti e l’emulsione.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!!

Video della ricetta Scamorza in carrozza con agretti



Se avete avuto modo di provare la ricetta "Scamorza in carrozza con agretti" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...