Pubblicato o aggiornato il

Tagliatelle con anatra e carciofi ricetta Alessandra Spisni da Prova del Cuoco

Per la sfida ai fornelli che ha visto sfidarsi, in questa puntata di mercoledì 12 aprile della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco, la nostra amica Anna Moroni con la sua ricetta dei Lumaconi al forno con salsa rosata contro la maestra di cucina bolognese Alessandra Spisni che, utilizzando sempre la pasta come ingrediente principale del suo piatto, ha risposto proponendo un primo piatto di tagliatelle fresche condite con della polpa d'anatra e dei carciofi. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Alessandra Spisni per preparare la ricetta Tagliatelle con anatra e carciofi durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.
Tagliatelle con anatra e carciofi ricetta Spisni da Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno


Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Tagliatelle con anatra e carciofi", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.


Tempo preparazione e cottura: 45 minuti


Ingredienti Tagliatelle con anatra e carciofi
  • 4 uova,
  • 400 g di farina,
  • 500 g di petto di anatra,
  • 1 carota,
  • 1 costa di sedano,
  • 1 piccola cipolla,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • un mazzolino di maggiorana o origano freschi,
  • 3 carciofi,
  • 1 noce di burro,
  • 1 bicchiere di pignoletto frizzante,
  • brodo q.b., 
  • olio extravergine d'oliva
Procedimento per cucinare la ricetta Tagliatelle con anatra e carciofi

Sciogliete in una padella la pelle dell'anatra e l'olio extravergine. In questa parte grassa fate soffriggere gli odori tritati grossolanamente. Unite i carciofi affettati sottili, e appena caldi unite la polpa di anatra tagliata a listarelle sottili.

Condite con sale e pepe e origano o maggiorana a piacere. Quando la carne sarà ben rosolata bagnate con il vino a più riprese. Aggiungete una tazza da te di brodo, (meglio se fatto con la carcassa dell'anatra).

Terminate la cottura per circa cinque minuti ancora e, a fuoco spento, unite all'ultimo il burro e lasciate sciogliere. Impastate 4 uova di sfoglia, tirate la pasta e tagliate le tagliatelle.

Cuocete le tagliatelle in acqua bollente salata, scolatele e unitele alla salsa. Amalgamate bene, condite e servite calde.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!!

Video della ricetta Tagliatelle con anatra e carciofi



Se avete avuto modo di provare la ricetta "Tagliatelle con anatra e carciofi" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...