Pubblicato o aggiornato il

Malfatti di Carpenedolo ricetta Sergio Barzetti da Prova del Cuoco

Al mitico mister alloro della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco, cioè il simpaticissimo Sergio Barzetti, il compito di prepararci un buonissimo primo piatto per il menù proposto in questa ricca puntata di mercoledì 1 marzo. Sergio ci ha preparato dei malfatti utilizzando spinaci ed erbette varie che possono poi essere fritti in olio bollente oppure si possono bollire per farli poi saltare in padella con burro e salvia. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Sergio Barzetti per preparare la ricetta Malfatti di Carpenedolo durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.
Malfatti di Carpenedolo ricetta Barzetti da Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno


Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Malfatti di Carpenedolo", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.


Tempo preparazione e cottura: 35 minuti


Ingredienti Malfatti di Carpenedolo
  • 1/2 kg di erbette (bietoline)
  • 1/2 kg di spinaci
  • tarassaco o cicoria di campo
  • 3 uova intere
  • 350 g di formaggio grattugiato
  • 200 g di burro
  • 1 cipolla
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • sale, pepe, noce moscata qb
  • pane raffermo grattugiato
  • farina
  • alloro
  • salvia
Procedimento per cucinare la ricetta Malfatti di Carpenedolo

In un tegame, mettete a cuocere gli spinaci e coprite. Non appena cotti, scolateli e strizzateli per bene. Frullate bene gli spinaci ed unite le uova e noce moscata.

Tritate la cipolla fine ed aggiungetela in un tegame con il burro. Aggiungete il burro e la cipolla all’impasto. Condite con sale ed aggiungete ancora formaggio e pane grattugiato.

Stendete l’impasto, facendo un vermetto e poi tagliate a pezzetti. Si possono friggere in olio d’arachidi oppure si possono sbollentare. Dopo 40 secondi scolateli. In una padella, mettete il burro con abbondante salvia.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!!

Video della ricetta Malfatti di Carpenedolo



Se avete avuto modo di provare la ricetta "Malfatti di Carpenedolo" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...