Pubblicato o aggiornato il

Involtino alla romana ricetta Gabriele Bonci e Gian Piero Fava da Prova del Cuoco

Insieme alla ricetta della Cotoletta classica alla milanese proposta dalla coppia improvvisata formata da Sergio Barzetti e Luigi Gandola, in questa puntata di lunedì 6 marzo della trasmissione La Prova del Cuoco, la coppia composta da Gabriele Bonci e lo chef Gian Piero Fava ha risposto proponendo la ricetta di un grande classico della cucina romana, l'involtino alla romana appunto, un secondo di carne non difficilissimo da preparare ma dal risultato assicurato. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Gabriele Bonci e Gian Piero Fava per preparare la ricetta Involtino alla romana durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.
Involtino alla romana ricetta Bonci e Fava da Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno


Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Involtino alla romana", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.


Tempo preparazione e cottura: 40 minuti


Ingredienti Involtino alla romana
  • 4 fettine di scamone di vitello 
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota 
  • 4 cipollotti 
  • 4 fette di prosciutto crudo 
  • 1 fetta spessa di mortadella 
  • 4 pomodori ramati 
  • timo fresco q.b. 
  • menta fresca q.b. 
  • olio extravergine di oliva q.b. 
  • sale q.b.
Procedimento per cucinare la ricetta Involtino alla romana

Farcite le fette di carne con la fetta di prosciutto crudo mettendo al centro due bastoncini di mortadella e del formaggio grattugiato, arrotolate e chiudete con lo stecchino di legno. In padella fate soffriggere con un pò di olio un misto di sedano, carota e cipolla tritati.

In un pentolino aggiungete poi olio e cipolla e aggiungete i pomodori freschi tagliati a pezzi, fate cuocere velocemente e frullate.

Potete anche preparare la frittata di cipolla come contorno, quindi fate soffriggere in padella con un po’ di olio la cipolla bianca a fette e 2 foglie di alloro poi aggiungete le uova sbattute.

In una padella leggermente unta fate rosolare le braciole e poi aggiungetele alla padella col soffritto, fate scaldare bene e aggiungete la salsa al pomodoro fresco frullata aggiustando di sale. Fate cuocere e completate con il prezzemolo tritato fresco. Potete servire gli involtini nel piatto o in un panino insieme alla frittata di cipolla.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!!

Video della ricetta Involtino alla romana



Se avete avuto modo di provare la ricetta "Involtino alla romana" e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...